LILT E ASL INSIEME PER LA PREVENZIONE

LILT E ASL INSIEME PER LA PREVENZIONE

Diecine di cittadini si sono avvicinati molto interessati al tavolo per la Prevenzione delle malattie oncologiche – situato nei locali del Centro commerciale Perseo – e predisposto dai volontari della LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori) e dal personale medico e paramedico della ASL (Azienda Sanitaria locale), iniziativa promossa nell’ambito del programma Nastro Rosa della Lega.

Scopo dell’evento – organizzato unitamente da ASL e LILT – raccogliere prenotazioni per mammografia, distribuzione di provette per la diagnosi precoce del tumore del colon, retto informazioni e prenotazioni per screening del cervicocarcinoma.

Per la LILT, che a sua volta ha ricevuto numerose adesioni, sono intervenuti il presidente dr. Enrico Zepponi, la dirigente Marcella Della Pella, i volontari Gianni Brunelli, Filippo Orlandi, Tiziana Turani.

A raccogliere prenotazioni per i diversi settori della ASL erano presenti: per il reparto di gastroenterelogia, il dr. Alessandro Gigliozzi, le infermiere Pamela De Sanctis, Domenica Gallina; per il reparto di Coordinamento Screening del dr. Mario Santarelli, l’infermiera Annalisa Aureli con la collaborazione dell’ostetrica Roberta Pietraforte.

Sono state rilasciate numerosissime prenotazioni per mammografia e screening del cervicocarcinoma, procedendo anche alla distribuzione di diecine di provette sia per la prevenzione del colon e conferma della validità dell’iniziativa che la cittadinanza ha compreso ed accettato.

Soddisfazione dei volontari e del personale medico e paramedico che hanno visto premiato il loro impegno.

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.