4 febbraio – Giornata mondiale contro il cancro promossa dall’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC)

4 febbraio – Giornata mondiale contro il cancro promossa dall’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC)

Oggi 4 febbraio – dice il presidente della Lilt ( Lega italiana per la lotta contro i tumori ) Enrico Zepponi – viene  celebrata la Giornata mondiale contro il cancro promossa dall’Unione Internazionale Contro il Cancro (UICC), che rappresenta associazioni impegnate contro la malattia in oltre 100 Paesi, e sostenuta dall’Organizzazione mondiale della Sanità.

Il motto di questa edizione è: “We can. I can” (Noi possiamo. Io posso) infatti è possibile combattere il cancro con la prevenzione, tutti possono prendere parte alla battaglia contro il cancro e solo attraverso una compatta mobilitazione civile si può vincere quello che un tempo era chiamato male incurabile.

Oggi il cancro è sempre di più una malattia cronica con cui si convive e dalla quale si può guarire. Il tasso di guaribilità è passato dal 40% del 2000 al 61% attuale (con punte del 90% per il cancro al seno ed alla prostata) ed in Italia il tasso di sopravvivenza è il più alto d’ Europa perché il nostro sistema sanitario, pur tra mille difficoltà, funziona. Tuttavia si può fare meglio e di più sul fronte della prevenzione infatti il 30-40% dei casi di tumore potrebbe essere evitato adottando sani stili di vita.

Prevenire è vivere  secondo il sempre più attuale motto della LILT.

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.