Campagna del Nastro Rosa della LILT, Associazione di Rieti, grandi impegni

Campagna del Nastro Rosa della LILT, Associazione di Rieti, grandi impegni

Comunicato n. 28

Nella fase più intensa della Campagna del Nastro Rosa della LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) l’Associazione di Rieti ha moltiplicato gli impegni avendo anche la gradita visita del Sindaco Antonio Cicchetti e del vice sindaco Daniele Sinibaldi alla postazione di piazza del Comune realizzata in collaborazione con i commercianti del Centro Storico.

Per il secondo giorno dell’iniziativa i volontari Franco Vecchi e Filippo Orlandi, con il vice-presidente Flavio Fosso, assistiti da due giovani studentesse del Liceo Jucci, hanno raccolto iscrizioni, distribuito materiale pubblicitario e dato suggerimenti per le prenotazioni di screeening e controlli sanitari.

La postazione, compresa la Cadillac 1948 messa a disposizione da Sauro Scipioni, è stata arredata con fiori e addobbi rosa dalle commercianti Beatrice Carosi, Lavinia Zilianti, Amalia Aquilini, Eugenia Foli.

Si sono esibite, ottenendo un notevole successo di pubblico e di attenzione, le giovanissime atlete di ginnastica ritmica della Società Sportiva Ginnastica Rieti, guidate dall’insegnante Silvia Cardi con l’assistente Gaia Valeri.

Intanto, insieme ai molti soci presenti del Rotary Club Rieti,  i volontari della LILT unitamente a quelli dell’ALCLI hanno collaborato alla “Colletta alimentare per la mensa di Santa Chiara” che si e svolta nei locali del Centro Commerciale Perseo cortesemente messi a disposizione dalla Direzione.

Presente per l’intera manifestazione il presidente del Rotary Club Sandro Boschetto, con la presidente del Ritaract Sabina Di Paolo e i rappresentanti dell’Interact.

“Come tutti gli anni abbiamo dato vita alla raccolta di generi alimentari a favore della Mensa di Santa Chiara– ha commentato – ma questa volta abbiamo invitato Alcli e Lilt, molto impegnate nel volontariato, che hanno risposto con slancio. A noi si è aggiunta la NPC con il presidente Cattani e la cosa ci ha fatto molto piacere. Il risultato è stato superiore ad ogni aspettativa con oltre novanta quintali di alimentari donati dai cittadini che ringrazio”

Alcli e LILT hanno partecipato con la consueta partecipazione di volontarie.  Santina Proietti , presidente dell’Alci ha sottolineando il valore dell’iniziativa presa con il Rotary a favore della Mensa di Santa Chiara, un’azione umanitaria altamente meritoria portata avanti dalla signora Stefania Balloni e dai suoi collaboratori.

Il presidente della LILT Enrico Zepponi, con la dirigente Anna Rita Masci ha esternato al dr. Boschetto tutta la sua soddisfazione per l’ottima riuscita della “raccolta” auspicando che possa ripetersi in tempi ragionevoli.

I rotariani Gianluca Giovannelli e Massimo Martellucci sono stati simpaticamente incoraggiati quando hanno provveduto al trasporto del notevole quantitativo di prodotti alimentari raccolti.

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.