Dono di un televisore al reparto d Medicina interna 2 dell’Ospedale San Camillo De Lellis

Dono di un televisore al reparto d Medicina interna 2 dell’Ospedale San Camillo De Lellis

Nella mattinata di ieri, 1 febbraio 2017, il presidente della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) dott. Enrico Zepponi accompagnato dal vice presidente Flavio Fosso e dal socio Franco Scipioni ha proceduta alla consegna al reparto di Medicina interna 2, dell’Ospedale San Camillo De Lellis, di un televisore da utilizzare nel salottino dell’ala donne.

La consegna è avvenuta alla presenza della dottoressa Laura Figorilli, direttore generale ASL, del Primario dott. Basilio Battisti, della dott.ssa Maria Grazia Pipitone, coordinatrice infermieristica dello stesso reparto.

Qualche tempo fa fu le stesso dott. Battisti a chiedere alla Lilt, vista la stretta collaborazione tra l’associazione di volontariato e la  l’ASL di risolvere un piccolo-grande problema conseguente alla rottura di un televisore posto a servizio di  malati  anche oncologici  e familiari degli stessi nel salotto del reparto necessario per consentire loro qualche momento di relax. Pronta la risposta positiva della Lilt che  ha consentito l’acquisto e la consegna di quanto richiesto.

“La collaborazione della ASL con la LILT – ha commentato la dott.ssa Figorilli – non è una novità. Ma sono lieta che si rinnovi in ogni occasione possibile”

“Ringrazio la LILT e nome di tutto il reparto, dei degenti e dei loro familiari – ha detto il dott. Battisti – per aver aderito alla nostra richiesta volta a fornire un servizio sempre più completo a favore di coloro che vivono direttamente o indirettamente la malattia”:

A sua volta il dott. Zepponi ha assicurato sempre maggior collaborazione con  la ASL.

“Unire servizio pubblico e volontariato – ha detto – è indispensabile per il bene della collettività.

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.