Giornata della salute della donna

Giornata della salute della donna

Nella giornata della Salute della Donna, 22 aprile, la Lega italiana per la lotta ai tumori (LILT) sezione provinciale, apre la propria sede in via dei Salici 65, per una seduta straordinaria dell’Ambulatorio della Solidarietà, un’iniziativa portata avanti da oltre un mese e che ha ottenuto un grande successo tra i cittadini. Nella giornata del 22 il dr. Felice Patacchiola sarà a disposizione per le donne iscritte o meno alla Lilt per una visita ginecologica di prevenzione antitumore. L’Ambulatorio è attualmente in funzione per la prevenzione oncologica oltre che nel settore ginecologico anche per l’otorinolaringoiatria (dr.Alberto Castellani), mentre è in fase organizzativa un ambulatorio pediatrico(dr.ssa Serenella Grossi. Tutti i professionisti collaborano con la Lilt in modo volontario e gratuito.

Prosegue frattanto la collaborazione con lo Studio Medico San Marco dove è possibile sottoporsi a mammografia e alla mappatura dei nei. Il numero di telefono di riferimento per ogni specialità medica è 0746 205577.

Intanto si è concluso il quarto Corso di cucina organizzato dalla Lilt in collaborazione con l’IPSSEOA con la consegna dei diplomi di partecipazione da parte del presidente Enrico Zepponi e della Dirigente scolastica Alessandra Onofri. Fattivi operatori del Corso la prof.ssa Isabella Piperno e il prof. Daniele Cardellini, salutati da un grande applauso da parte di tutti i partecipanti.

A sua volta la Dirigente Onofri ha sottolineato la validità dell’iniziativa che vuole promuovere un’alimentazione sana e alla stesso tempo gustosa, mentre il presidente Zepponi ha sottolineato la validità della collaborazione tra i due enti che dura ormai da alcuni anni con reciproca soddisfazione e soprattutto con la soddisfazione di tutti i partecipanti.

corso-cucina-16-4

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.