incontro dei rappresentanti delle Amministrazioni della Sabina aderenti alla Delegazione della LILT

incontro dei rappresentanti delle Amministrazioni della Sabina aderenti alla Delegazione della LILT

Nella Sala del Sindaco e della Segreteria del Comune di Cantalupo si è svolto l’annuale incontro dei rappresentanti delle Amministrazioni della Sabina  (Lega italiana per la lotta contro i tumori), con dirigenti e volontari della Sezione provinciale di questa organizzazione.

Erano presenti i sindaci di Cantalupo, Paolo Rinalduzzi e di Tarano Miranda Glandarelli. Filma Di Troilo Segretaria comunale di Cantalupo e rappresentante del comune di Roccantica, il vice sindaco di Selci Eliana Mancini, il vice sindaco di Cantalupo Loredana Biagioni, il vice sindaco di Montopoli Valentina Alfei, Barbara Oliva per l’Unione dei Comuni della Bassa Sabina, gli assessori Monica Leti (Montasola) Cinzia Corsi (Stimigliano), Roberta Gennari (Casperia) Michela Enei (Tarano). Tutti aderenti alla Delegazione Sabina di cui è presidente Luciano Fabrizi.

La Sezione provinciale LILT era presente con il presidente Enrico Zepponi, il vice presidente Flavio Fosso, i soci volontari Franco Scipioni, Gianpietro Spadoni, Franco Vecchi.

All’inizio dei lavori il presidente Zepponi ha richiamato tutti allo spirito e alla sostanza della Convenzione LILT-Comuni, quindi ha illustrato la riorganizzazione della sede e della segreteria, il nuovo modulo di iscrizioni e le ricevute, l’attività del 2018 ed i programmi dell’intero 2019, l’importanza dell’ambulatorio di ginecologia operante a Cantalupo per merito della dottoressa Giorgini, l’invito a prenotare anche a Rieti per i pazienti della Sabina, il problema della mammografia con prenotazione diretta con il socio Gianni Brunelli, il materiale divulgativo.

E’ seguito un ampio dibattito nel corso del quale sono stati affrontati i problemi relativi ai bambini/e e ai giovanetti/e sollevati da Loredana Biagioni e Filma Di Troilo.

Il vice presidente Flavio Fosso si è impegnato per un maggior collegamento informativo ed infine il presidente della Delegazione Luciano Fabrizi ha voluto ringraziare la LILT e tutte le Amministrazioni comunali per il loro lavoro, impegno sottolineato anche dal sindaco Rinalduzzi sempre in prima fila per il buon successo dell’attività di medicina preventiva in Sabina.

Posted by Filippo Orlandi

Comments are closed.